Il mio carrello
    Musei Vaticani
    TreccaniTreccani

    Musei Vaticani

    I Musei Vaticani sono considerati tra i più importanti del mondo. Una visita dei Musei Vaticani è un momento essenziale ed irrinunciabile per chiunque giunga a Roma Far conoscere, preservare e condividere quello straordinario lascito di cultura, di storia e di bellezza che i Pontefici romani hanno raccolto e custodito per secoli è la missione dei Musei Vaticani oggi. Agli inizi del Cinquecento, per primo Papa Giulio II espose nel Cortile Ottagono una raccolta di sculture antiche, le più celebri a Roma in quel momento. Alla fine del XVIII secolo per iniziativa di Papa Clemente XIV e Papa Pio VI vengono aperte le prime raccolte artistiche ordinate ed accessibili al pubblico. E da quel momento è stato un susseguirsi di nuove raccolte e nuove collezioni che sono andate a coprire un arco temporale vastissimo della storia del mondo e dell’umanità, dall’antico Egitto fino ai nostri giorni. Culmine della visita ai Musei Vaticani è la Cappella Sistina, legata al nome di Michelangelo ed alla rappresentazione pittorica della Creazione e del Giudizio Universale.


    Obbligo di prenotazione

    costo biglietto € 17. Visita senza obbligo di prenotazione

    salta la fila

    biglietto a convenzione € 13