Il mio carrello
    Clessidra, Giorgio Andreotta Calò
    TreccaniTreccani Arte

    Clessidra, Giorgio Andreotta Calò

    Xilografia stampata a mano con torchio litografico Eugene Brisset

    Xilografia stampata a mano con torchio litografico Eugene Brisset

    L’opera Clessidra in edizione limitata dialoga con il ciclo di sculture omonime, realizzate da Giorgio Andreotta Calò a partire dal 1999; si tratta di fusioni in bronzo di un frammento di bricola, palo di legno tipicamente impiegato per delimitare i canali e ormeggiare le imbarcazioni nella laguna di Venezia. L’azione erosiva e costante dell’acqua nel tempo corrode le strutture lignee in prossimità della superficie lagunare, assottigliandone progressivamente la sezione centrale fino a determinare il distaccamento della parte superiore dalla base conficcata nel fondale; questa forma residuale è poi ricalcata dall’artista. Dopo aver creato due esemplari identici in cera, egli realizza una fusione in bronzo e li assembla specularmente, sottoponendo la materia a un’ultima metamorfosi e fissandola in un tempo sospeso. Per la costruzione dell’opera grafica, una delle strutture lignee è tagliata longitudinalmente al centro, così da ottenere due superfici speculari e identiche. Le due parti piane sono inchiostrate e utilizzate come matrici per la xilografia. Con l’utilizzo di un torchio a mano, le due metà vengono impresse su due fogli di carta giapponese Bunko-Shi, Japico. Successivamente posizionate sul loro asse longitudinale, le due metà arrivano quasi a toccarsi nel punto più sottile sulla linea di taglio a filo d’acqua della carta coincidente con un ideale orizzonte del medio mare. In questo modo si genera una forma palindroma e speculare a partire dalla stessa struttura lignea, che ricalca l’operazione concettuale del processo scultoreo.


    2019, Xilografa stampata a mano su carta Bunko-Shi, Japico
    cm: 2 x (50 x 82,5 cm)
    Edizione di 25 esemplari + 6 prove d’artista
    Ciascun esemplare è firmato e numerato
    L’edizione è stata stampata da Litografia Bulla, Roma


      Nato a Venezia nel 1979, Giorgio Andreotta Calò vive e lavora tra l’Italia e l’Olanda.
      La sua ricerca gravita intorno alla dimensione dell’attraversamento, intesa come un percorso di avvicinamento all’opera, che si sviluppa mediante un processo di prelievo di frammenti dalla realtà e di riappropriazione del paesaggio e della sua storia.


      Gli ordini possono essere soggetti a tempi di spedizione differenti.
      Si prega di consultare la sezione Spedizione e Consegna nell'area clienti, per verificare i tempi di spedizione.

      Se hai cambiato idea, puoi restituire un prodotto entro 14 giorni dalla consegna, completando la richiesta di reso online.  Per alcuni prodotti la procedura di reso potrebbe essere disabilitata, in questo caso si prega di contattare il Customer Service.
      I prodotti restituiti non devono essere stati alterati in qualsiasi modo.
      I prodotti restituiti devono avere tutte le loro etichette originali e devono avere la loro confezione originale e integra, compresa la scatola originale o la busta.


      Fashion look

      Shock look