Il mio carrello

    FontanaArte

    IN QUESTA PAGINA
    Dal vocabolario Treccani
    abat-jourabà ˇ∫ùur› s. m., fr. (propr. «smorza-luce»). – 1. Paralume. 2. Lampada con paralume, e in partic. lampada da comodino. In Italia, è stato usato talvolta anche al femm.: la luce celeste della abat-jour (Pratolini).
    Treccani Dal vocabolario Treccani
    abat-jourabà ˇ∫ùur› s. m., fr. (propr. «smorza-luce»). – 1. Paralume. 2. Lampada con paralume, e in partic. lampada da comodino. In Italia, è stato usato talvolta anche al femm.: la luce celeste della abat-jour (Pratolini).
    FontanaArte è sinonimo di qualità, del saper fare di un alto artigianato made in Italy, di una storia fatta di creazioni iconiche dal design senza tempo. Fondata nel 1881 da Luigi Fontana in via Bugatti a Milano, l’azienda prende vita da una bottega dedicata alla lavorazione di vetri e cristalli. Negli anni che la conducono al 1931, data che coincide con la scelta di Gio Ponti come direttore artistico, FontanaArte si afferma come realtà leader nel settore della produzione di oggetti in vetro, con la nascita di alcuni dei pezzi più celebri della sua collezione come la lampada a sospensione 0024, la Bilia e la Pirellina, tutte disegnate da Ponti stesso. Una continua ricerca tra tradizione e innovazione delinea sin dal principio la fabbrica milanese, che con l’avvento del grande maestro del design Pietro Chiesa vedrà una forte spinta creativa declinata anche nella produzione di complementi d’arredo come il Tavolo Curvo Fontana, il vaso Cartoccio e la lampada da terra Luminator. Negli Anni Cinquanta, sotto la direzione artistica di Max Ingrand, FontanaArte si apre alla produzione industriale dopo vent’anni di produzione limitata, senza perdere il proprio legame indissolubile con la lavorazione artigianale.

    L’iconica abat-jour Fontana, nata proprio in questo periodo, è ancora oggi uno dei pezzi più ricercati del catalogo, che si arricchisce negli anni di oggetti dalla raffinatezza delicata e dalle linee geometriche, come di sculture che sono vere e proprie opere d’arte in grado di tingere ogni ambiente di carattere intramontabile. Negli Anni Ottanta, sotto la guida della grande stella Gae Aulenti, l’azienda vede una forte corsa verso la modernizzazione del proprio stile, proponendo prodotti come il Tavolo con ruote, ispirato allo spazio di lavoro industriale.

    Leggere la storia di FontanaArte è come leggere alcuni dei passaggi più importanti della storia del design nazionale e internazionale, in un’evoluzione di stile e gusto che da più di ottanta anni è sempre al passo con i tempi e che ne fa un marchio leader nel settore.
    Scopri FontanaArte
    Scopri FontanaArte