Treccani Emporium
Accedi / Registrati

Accedi

Inserisci la tua e-mail e la tua password

Password dimenticata?

Registrati

Registrati
Wishlist
    Il mio carrello
      Cerca
      X chiudi

      TRECCANI LIBRI

      L'estremo contemporaneo Visioni
      Ref: 9788812008513

      Autore: Emanuele Zinato

      $ 20.00

      Se vuoi essere aggiornato via e-mail non appena il prodotto sarà disponibile inserisci il tuo indirizzo email qui
      Strumento di orientamento nei territori della letteratura italiana del nuovo millennio, questo volume si propone non solo di fare il punto sulla situazione attuale del romanzo, della poesia e della critica in Italia, ma di misurarsi con alcune delle questioni-chiave dell’attuale dibattito critico sulla contemporaneità letteraria.

      La riaffermazione del ruolo della critica di fronte alle insidie della disintermediazione e alle pressioni del mercato editoriale; l’ibridazione dei generi; la rinascita delle poetiche; lo sconfinamento della poesia nei territori della performance sono alcuni dei temi di maggior rilievo di un’opera a più voci che, a dispetto delle reiterate diagnosi sulla perdita di centralità della parola letteraria e di tante compiaciute denunce della sua inesorabile deriva nel magma ipertrofico multimediale, riafferma la convinzione che la letteratura continui a mantenere una sua identità forte, una sua specifica e ben distinta autonomia di forme e di strutture.

      Questo volume riprende gli studi riuniti nel numero della rivista “CARTADITALIA” dedicato alla “Letteratura italiana del nuovo secolo” e alcuni degli interventi al dibattito Stati generali della nuova letteratura italiana, svoltosi all’Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles dal 6 al 7 giugno 2019 in occasione della presentazione della rivista.

      Dettagli

      • Data di uscita: 08 Ottobre 2020

      2A481D08-A177-457F-AE32-DC22CC10196ECreated with sketchtool.