Il mio carrello
    Come parlare di fatti che non sono mai accaduti
    TreccaniTreccani   |   Collana Visioni

    Come parlare di fatti che non sono mai accaduti

    Autori: Bayard, Pierre
    Traduzione: Ilaria Piperno

    $ 18.50

    Se vuoi essere aggiornato via e-mail non appena il prodotto sarà disponibile inserisci il tuo indirizzo email qui

    Autori: Bayard, Pierre
    Traduzione: Ilaria Piperno

    Le fake news sembrano essere uno dei problemi principali del nostro tempo. Ma sono davvero così pericolose? Spendiamo quotidianamente parole critiche nei loro confronti, ignorando i benefici che portano alle nostre vite private e collettive: sono una fonte di benessere psicologico, stimolano la curiosità e l’immaginazione, aprendo così la strada alla creazione letteraria e alle scoperte scientifiche. Questa è la provocatoria e paradossale posizione sostenuta da Pierre Bayard, che attraverso molteplici esempi illustri – dalle bugie di Steinbeck alla falsa autobiografia di Misha Defonseca, alle “invenzioni” di Maria Antonietta Macciocchi – intende dimostrare non soltanto che la “favola” è antica quanto l’essere umano, ma che, piuttosto che rifiutarla e condannarla, impegnandosi in una battaglia perduta in partenza, bisognerebbe accettarla, valorizzarla e incoraggiarla perché utile sia al progresso collettivo sia all’equilibrio personale di chi la crea. Ancor più perché oggi è da tutti contestato, Bayard difende il diritto a esprimersi su fatti che non sono avvenuti e invita a riconoscere la ricchezza della finzione, confutando la tesi secondo cui negli ultimi tempi l’umanità sarebbe entrata nell’era della post-verità, le informazioni errate sarebbero in continuo aumento e sarebbe importante contrastarle perché dannose.


    Lingua: Italiano

    Formato: 145 x 210

    Numero di pagine: 160


      Gli ordini possono essere soggetti a tempi di spedizione differenti.
      Si prega di consultare la sezione Spedizione e Consegna nell'area clienti, per verificare i tempi di spedizione.

      Se hai cambiato idea, puoi restituire un prodotto entro 14 giorni dalla consegna, completando la richiesta di reso online.  Per alcuni prodotti la procedura di reso potrebbe essere disabilitata, in questo caso si prega di contattare il Customer Service.
      I prodotti restituiti non devono essere stati alterati in qualsiasi modo.
      I prodotti restituiti devono avere tutte le loro etichette originali e devono avere la loro confezione originale e integra, compresa la scatola originale o la busta.


      Acquista almeno tre libri della Collana Voci o della Collana Visioni ed ottieni subito il 5% di sconto a carrello